Home Libri Il senso della sete incontro a Milano

Il senso della sete incontro a Milano

Il senso della sete“È necessario che l’intero sistema di relazioni tra esseri umani, tecnologia e ambiente venga ripensato, scrive Francesco Profumo nell’introduzione al libro della giornalista Fausta Speranza dal titolo Il senso della sete. L’acqua tra geopolitica, diritti, arte e spiritualità. È importante, dunque, accostare, come fa l’autrice, il messaggio dell’Enciclica Laudato si’ di papa Francesco alla disamina dei disastri ambientali, alle prospettive di una tecnologia green, ma anche al patrimonio umanistico, religioso e artistico. Tutti gli ambiti del sapere, infatti, sono chiamati a cooperare se, come sembra evidente, e il momento di sviluppare una sorta di adeguata nuova antropologia all’altezza delle nuove opportunità tecno-scientifiche. Che possa ispirare e guidare un impegno politico all’altezza delle sfide”.

Parliamo quindi di acqua, bene comune e allo stesso tempo preziosissimo, in un incontro organizzato a Milano, martedì 14 dicembre, presso la Caritas Ambrosiana, via San Bernardino 4, ore 17,30. Saluti di Luciano Gualzetti, direttore Caritas Ambrosiana.  Intervengono con l’autrice Francesco Profumo, già presidente CNR e presidente della Compagnia San Paolo, Martino Diez, docente Università Cattolica e direttore scientifico Fondazione Internazionale Oasis ed Elena Grandi, Assessora all’Ambiente e al Verde.

Il libro:
Titolo: Il senso della sete. L’acqua tra geopolitica, diritti, arte e spiritualità
Autrice: Fausta Speranza
(€ 17,00 – pag. 256)

——————————————————————————————————-

Fausta Speranza è giornalista inviato Esteri dei media vaticani: al Radiogiornale internazionale di Radio Vaticana dal 1992 e nel 2016 chiamata nella redazione esteri de L’Osservatore Romano quale prima donna a occuparsi di politica internazionale nel quotidiano della Santa Sede. Nel 2000 ha lavorato con Sergio Zavoli per la realizzazione di due programmi Rai TV, Diario di un cronista e Viaggio nella scuola. Ha collaborato con Limes, RadioRai (rubriche Pianeta Dimenticato e Inviato Speciale), Famiglia cristiana e – occasionalmente ma pubblicando in Prima pagina – con il Corriere della Sera e Il Riformista.

Ha visitato, per realizzare reportage, molte località d’Europa, Africa, Asia centrale, Vicino Oriente, Estremo Oriente, Stati Uniti, America Latina. Vincitrice di molti premi (nelle sezioni Radio, Tv e Libri), è coautrice di diversi volumi, tra cui Al mio paese. Sette vizi. Una sola Italia (2012), Europa, il futuro di una tradizione (2019) e testi dedicati ai temi della comunicazione. Ha pubblicato con Infinito edizioni Messico in bilico (2018), con cui ha vinto il Premio Giustolisi al Giornalismo d’inchiesta 2018, Fortezza Libano (2020) e Il senso della sete (2021).

 

Carica altri articoli
Caricato altro in Libri
Commenti chiusi

Controlla anche

MArteLive festeggia 20 anni. 300 artisti per 16 discipline e tanti big.

Il 14 e 15 dicembre MArteLive festeggia i suoi 20 anni al Planet in via del Commercio 36 a…