Home Libri Fiere, Festival, Rassegne Piùlibri piùliberi gli appuntamenti con Infinito edizioni

Piùlibri piùliberi gli appuntamenti con Infinito edizioni

Sabato 4 dicembre apre la ventesima edizione di Piùlibri piùliberi, storica manifestazione legata al mondo dell’editoria che si tiene a Roma in viale Asia 40/44 (zona Eur).

Infinito edizioni sarà presente con le novità e tante proposte allo stand A 58 (piano terra) dal 4 all’8 dicembre ogni giorno dalle 10 alle 20.

Sabato 5/12 ore 12.30 – Sala Nettuno
Una candela per i diritti umani, il 60° compleanno di Amnesty International
Presentazione del libro Sessant’anni dalla parte dei diritti umani di Amnesty International
Intervengono le autrici e gli autori, tra cui Riccardo Noury, Angela Caponnetto, Caterina Bonvicini e Ascanio Celestini.
Sedici grandi autrici e autori che negli anni hanno mostrato particolare vicinanza ai temi dei diritti umani firmano altrettanti testi inediti in occasione del 60° compleanno di Amnesty International. Ognuno di loro racconta il significato del lavoro di Amnesty International per il proprio vissuto e la propria crescita personale, offrendo alle lettrici e ai lettori uno sguardo sul futuro dei diritti umani, per mantenere sempre accesa la luce della speranza.

Mercoledì 8/12 ore 10.30 – Sala Venere
Acqua, bene comune
Presentazione del libro Il senso della sete di Fausta Speranza
Dialogano con l’autrice l’on. Stefano Ceccanti, costituzionalista e parlamentare e Chiara Cardoletti, rappresentante UNHCR per l’Italia, la Santa Sede e San Marino.
Il legame profondo tra l’acqua e il diritto alla salute è una tra le questioni sociali e geopolitiche più urgenti inerenti alla più essenziale delle risorse. In un’epoca segnata dai disastri ambientali legati ai cambiamenti climatici e dal consumo umano eccessivo delle risorse del pianeta, l’acqua è l’emblema di quell’equilibrio naturale che gli esseri umani non possono continuare ad alterare senza annientare se stessi.

Mercoledì 8/12 ore 15.30 – Sala Vega
Le donne e la lotta per la democrazia in Bielorussia
Presentazione del libro Le donne di Minsk di Laura Boldrini e Lia Quartapelle
Intervengono le autrici, Riccardo Noury, Yuliya Yukhno Tarasevich ed Ekaterina Ziuziuk.
Agosto 2020, elezioni presidenziali in Bielorussia, i brogli e le intimidazioni innescano una mobilitazione mai vista nelle piazze per protestare contro la conferma a presidente della Bielorussia di Aleksandr Lukashenko, da 26 anni al potere. In risposta le autorità di Minsk danno vita a una massiccia campagna di arresti nei confronti di migliaia di manifestanti pacifici, cui seguono torture nei centri di detenzione della capitale e di altre città del Paese. Un libro per testimoniare un impegno, quello di due parlamentari che non si sono tirate indietro e per fare il punto della situazione, rendere omaggio alla straordinaria prova di coraggio delle piazze bielorusse, in modo particolare delle donne, e raccontare la recente storia di un Paese di cui si conosce poco.

Si ricorda che l’accesso alla manifestazione è consentito dietro esibizione di Green Pass.

 

Sito web: https://www.romaconventioncenter.it/it/home

Carica altri articoli
Caricato altro in Fiere, Festival, Rassegne
Commenti chiusi

Controlla anche

Valentina D’Accardi “Abissi” alla Maison Iaviniaturra

Lunedì 12 dicembre 2022 Maison Iaviniaturra inaugura la mostra “Abissi” dell’artista bolog…