Home In evidenza Il bello prima del bello. Materiali e artigianalità nelle tele di Fabio Luciani

Il bello prima del bello. Materiali e artigianalità nelle tele di Fabio Luciani

F. Luciani, Astronave, 2020, 47x63, acrici su telaIl 26 novembre 2021 si inaugura a Firenze all’Officina del Bronzetto, “Il bello prima del bello. Materiali e artigianalità nelle tele di Fabio Luciani”, progetto artistico che mira a ricostruire su tele dipinte, la poetica rintracciata in vari luoghi del lavoro e in ambienti e zone significative della Toscana, con materiali e lavorazioni differenti. 
In pratica il bronzo, l’oro, l’acciaio e i metalli in generale, così come il cristallo, l’alabastro, le
argille, le terre, le pietre, il marmo e il legno prima di diventare sculture, vasi, lampade, oggetti e
complementi di design hanno in comune un loro primordiale e originale fascino, i cui connotati
saranno per sempre trasformati dal “saper fare” umano.
Sta tutto nella testimonianza artistica di questo mutamento di forma – ma non di sostanza
– dei materiali, l’idea di Fabio Luciani, professionista della comunicazione di lungo corso
per lavoro e ora artista per piacere. Nell’arco di un anno la sua idea darà vita a tre eventi
espositivi in Toscana il primo dei quali è previsto nell’Officina del Bronzetto di Firenze, con
la curatela di Nicola Nuti; la mostra proporrà una trentina di dipinti di misura variabile, tutti
acrilici su tela con applicazioni di materiali metallici (come foglie d’oro, d’argento e di
rame); inoltre, per l’occasione sarà realizzata una brochure con le foto delle opere esposte e
i testi del curatore e del docente Marco Cavallini.
A questo primo appuntamento, poi ne seguiranno altri due, con il marmo di Carrara e il cristallo della Val d’Elsa a svolgere il ruolo di protagonisti a maggio e a novembre del prossimo anno, contestualmente alla nascita di un’associazione dedicata e di importanti partner istituzionali del mondo del lavoro.
La particolarità del progetto di Luciani, oltre ai soggetti fissati sulle tele, sta nel fatto che queste saranno esposte direttamente nei laboratori e nelle officine di lavorazione, là dove i materiali, i semilavorati, le lamiere cambiano forma e diventano artigianato artistico. L’obiettivo de “Il bello prima del bello” è di dare consistenza e creare valore aggiunto per le aziende, per chi produce, per chi crea.


INFO MOSTRA
Fabio Luciani
Il bello prima del bello. Materiali e artigianalità nelle tele di Fabio Luciani
A cura di Nicola Nuti
26-28.11.2021
Officina del Bronzetto, via Senese 50r, Firenze
Inaugurazione VE 26.11.2021 ore 17.30
Ingresso libero
Orari: VE ore 17.30-20; SA ore 15-20; DO ore 10-12 e 15-20

Carica altri articoli
Caricato altro in In evidenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Mostra di fumetti Prendere posizione. Il corpo sulla pagina

Si tiene  a Bologna, nell’ambito del Festival Internazionale di Fumetto BilBOlbul, la…