Moovartist 2019 – Una mostra per la legalità

CASTEL DELL' OVO - NAPOLIAl Castel dell’Ovo di Napoli, si tiene dal 4 al 7 di maggio la collettiva d’arte organizzata dalla Fondazione Amedeo Modigliani e da Moov-Visual communication, Moovartist 2019. In esposizione i lavori di una sessantina di artisti provenienti dall’Italia e dall’estero; si tratta di opere di pittura, scultura, fotografia, ceramica e arte digitale. Nella storica sede napoletana , inoltre,  il pubblico potrà incontrare direttamente gli artisti scambiando opinioni, idee e giudizi sul mondo dell’arte.
L’intento di questa iniziativa voluto dalla Fondazione Modigliani in collaborazione con l’Associazione Anti usura Anti Racket è quello di sensibilizzare i giovani sui temi della legalità e in tal senso l’arte nel suo insieme può diventare un valido strumento di persuasione che i metodi criminali non portano ad alcun risultato positivo. 
Durante l’intero periodo della mostra collettiva sarà presente pertanto un legale rappresentante dell’Associazione Anti usura Anti Racket “Emergenza legalità” , per illustrarne gli obiettivi e le attività in svolgimento e future.

____________________________________________________________________

Moovartist 2019

Sede: Castel dell’Ovo – Via Eldorado, 3, – Napoli 
Orari: lunedì – venerdì 9.30  -18.30 | domenica 9.30 – 14
Patrocinio della Città Metropolitana di Napoli

Presentazione ai media sabato 4 maggio alle ore 13, presso la Sala della Sirena all’interno della sede espositiva, alla presenza di Fabrizio Checchi (Presidente della Fondazione Amedeo Modigliani), Sergio Bernardi (Vice Presidente Fondazione Amedeo Modigliani), Mirko Perano (membro Cda della stessa Fondazione), Veronica Romaniello (storica dell’arte) e Ottavio Leo (Associazione Anti usura Anti Racket “Emergenza legalità”).

MOOVART 
Contemporary artists
www.moovart.org

Fondazione Amedeo Modigliani
www.fondazioneamedeompdigliani.org

______________________________________________________________________

Altri articoli