Mostra di pittura: La bellezza per la bontà – l’arte aiuta la vita

Carla FiocchiSabato 16 novembre 2013 alle ore 11.30 si è inaugurata a Trieste al Castello di Duino la XIV edizione della mostra d’arte intitolata La bellezza per la bontà, l’arte aiuta la vita, organizzata a favore del Premio alla Bontà Hazel Marie Cole Onlus, istituito da Aldo e Donatella Pianciamore, e curata dall’architetto Marianna Accerboni. Alla rassegna, visitabile fino al 1 dicembre e accompagnata da un esaustivo catalogo, prendono parte 33 artisti tra pittori triestini, di altre città italiane e stranieri. Da lunedì 2 dicembre (inaugurazione ore 18) al 16 dicembre l’esposizione si trasferirà alla Sala del Giubileo (Riva 3 Novembre, 9).

Espongono Alda Baglioni, Paolo Barducci, Giuseppe Beisone, Ferruccio Bernini, Diana Bosnjak Monai, Valerie Bregaint, Livia Bussi, Nora Carella, Fulvio Cazzador, Tullio Clamar, Luisia Comelli, Valentina Cosciani, Bruna Daus, Adriana De Caro, Elsa Delise, Fulvio Dot, Annamaria Ducaton, Carla Fiocchi, Paolo Guglielmo Giorio, Gianna Lampe, Mariella Lauro, Lorenzo Loffreda, Rossana Longo, Stefano Orsetti, Dante Pisani, Marta Potenzieri, Alice Psacaropulo, Antonietta Revere, Carlo Sini, Erika Stocker, Valentina Verani, Livio Zoppolato ed Elvio Zorzenon.

Bontà e bellezza s’intrecciano in questa iniziativa, che premia la generosità e l’altruismo nel ricordo di Hazel Marie Cole, straordinaria figura di mecenate inglese. Al di là del precipuo fine benefico, la rassegna ha il pregio di riassumere attraverso più di trenta opere, realizzate secondo tecniche diverse un panorama attraente e variegato del lessico artistico contemporaneo: dall’inclinazione onirico simbolica, fantastica e surreale, all’espressionismo, al filone neoromantico e concettuale.

da Marianna Accerboni

more recommended stories