Tango al Teatro Greco in Roma

Tango al Teatro Greco in RomaSabrina Rinaldi, Marcello Algeri con la Compagnia Ariston Proballet danzano Venerdì 18 ottobre 2013 alle 21.15 al Teatro Greco, in via Leoncavallo a Roma danzano coreografie che uniscono la danza moderna allo spirito e al linguaggio del tango per riuscire a creare atmosfere che parlano al femminile.

Quando si parla di DONNE si parla di intelligenza, sensualità, forza e modernità, tutte caratteristiche racchiuse nelle espressioni del TANGO, che ha rappresentato e rappresenta un simbolo di emancipazione femminile.

Chiusi nei titoli di ASTOR PIAZZOLLA c’è il passato, il presente e il futuro VIOLENTANGO, NOVITANGO e LIBERTANGO.

Attraverso un’operazione delicata ed incisiva nello stesso tempo, che riporta ad atmosfere mai dimenticate dove i corpi vengono amalgamati da una musica che non ha eguali per colore, modernità ed espressività, si parla del mondo femminile, delle sue debolezze e della sua grande forza, e del rapporto fra i due sessi, a volte tenero e delicato, altre scherzoso, altre violento.

Varie e diverse sono le “esperienze ritmiche ed espressive” che il coreografo ha chiuso all’interno di questa rielaborazione in danza moderna del Tango per sfiorare le pulsioni del cuore femminile e viaggiare dalla purezza fino alla più calda sensualità.

“Questo Tango e’ un “PENSIERO CHE BALLA” è una danza di seduzione, quindi d’amore in un cammino dove i ballerini, allacciati e pur abbandonati al loro gioco, le teste “ tirate a lucido” , gli sguardi intensi, tracciano al suolo e nell’aria movimenti di piacere, di flessuosita’, movimenti di abbandono, fra passi e gesti che hanno l’incisivita’ e la prepotenza di una conversazione d’amore”.

Coreografia Marcello ALGERI – Rielaborazione del Tango argentino attraverso la tecnica della danza moderna
Assistente alla Coreografia e Direzione Sabrina RINALDI
Effetti digitali Andrea LOMBARDI
Artisti Proballet Sabrina RINALDI, Bianca BONALDI, Leslie SANNA, Marcello ALGERI, Matteo DONETTI.
Costumi Proballet atelier

da  Ufficio Stampa dell’Ariston Proballet: Cesare Nissirio

 

more recommended stories