NYC GRAFFITI di Massimo Dall’Argine

NY1 DITTICOIn occasione di PhotoFestival 2013 e in contemporanea con la fiera d’arte moderna e contemporanea MiArt, sarà allestita nello spazio Art Project di via Stendhal 36 a Milano, una personale del fotografo Massimo Dall’Argine (Parma, 1967).

Intitolata NYC GRAFFITI, la mostra presenta per la prima volta a Milano una serie di scatti fotografici realizzati a New York, che interpretano in forma inedita e personale i graffiti e i murales che configurano il paesaggio visivo della metropoli americana.

Tre dittici di grandi dimensioni e una decina di fotografie di media grandezza riproducono le scritte, i disegni, e più in generale, i segni tracciati sui muri da writers e street artists di fama mondiale (Swoon, C215, the Duck Company, themonsterproject.net…). Immagini che mutano nel tempo e che vengono assorbite dal substrato, entrando in profonda intimità con il supporto che li ospita e con gli elementi dell’ambiente circostante.

Alternando panoramiche e close-up, il fotografo annota queste tracce frammentarie e con colori vivaci e tinte vivide ricostruisce le impronte di un vissuto urbano in continua trasformazione, dando vita a opere del tutto nuove e autonome. I suoi scatti testimoniano una linfa vitale che attraversa il tessuto della città e che solo l’obiettivo circoscrive e inquadra all’interno di un’aura poetica.

Dice Massimo Dall’Argine: “La mia opera fotografica registra le nuove forme che questa trasformazione simbiotica produce, isolando frammenti oppure affiancandoli per dare vita a opere che trascendono il reale”.

Massimo Dall’Argine (Parma,1967) è fotografo professionista dal 1994. Si dedica principalmente al reportage sociale realizzando inchieste ed approfondimenti in tutto il mondo. Nel 2006 ha pubblicato il libro fotografico “Un gioco lungo una vita” (EGA editore), con testi di Ettore Mo e Carlo Bocchialini e nel 2007 ha pubblicato “Una vita ancora” (MUP editore), un libro fotografico sul mondo degli anziani realizzato in collaborazione con la Provincia di Parma. Nel 2009 ha vinto il premio Photophilanthropy Award e si è classificato secondo al Reggio Fotografia Contest. Nel 2010 ha collaborato con Marco Nereo Rotelli alla mostra Parola d’artista presso Palazzo Reale e la Rotonda della Besana di Milano. I suoi lavori sono apparsi su importanti riviste nazionali, in particolare “Io donna” e “Sette” .Da alcuni anni si dedica a una ricerca personale sugli “spazi dell’uomo”.

—————————————–

Massimo Dall’Argine
NYC GRAFFITI
a cura di Chiara Canali
Inaugurazione 3 aprile 2013, h. 18.00

Dal 4 al 19 aprile 2013

Art Project
Via Stendhal 36, Milano
tel. +39 02 42297065

martedì-venerdì 15.00-19.30

 

 

more recommended stories