Premio Internazionale per la poesia Rodolfo Valentino

Il Premio Internazionale “Rodolfo Valentino – Sogni ad occhi aperti” si propone di offrire riconoscimento e risonanza a quegli scrittori che intendono sperimentare la propria creatività in ambito letterario affrontando le tematiche che hanno contraddistinto la vita e la figura di Rodolfo Valentino, un uomo diventato un mito attraverso l’immagine; in realtà poco conosciuto nella sua vera essenza di attore, poeta, intellettuale e ricercatore.

Argomenti del premio letterario sono l’amore, l’emigrazione e il cinema realizzati attraverso poesia e il racconto breve.

PREMIO INTERNAZIONALE PER LA POESIA “RODOLFO VALENTINO”

Comitato Fondatore:
Anna Antolisei – Roberto Bertoldo – Roberto Carifi – Giulia Carluccio – Giuseppe Conte – Piero Flecchia – Ilaria Gallinaro – Pier Giorgio Gili – Alessandro Guglielmi – Janus – Anna Lauria – Maria Grazia Maramotti – Luigi Mariani – Angelo Maugeri – Antonio Miredi – Stella Mongioi – Sandro Montalto – Chicca Morone – Bruno Oddenino – Donata Pesenti – Irma Piovano – Paolo Ruffilli – Maria Luisa Spaziani – Vincenzo Zitello.

Presidente d’Onore: Giuseppe Conte
Presidente: Chicca Morone
Vice-Presidente: Anna Antolisei
Segretaria: Stella Mongioi

Giuria:
Chicca Morone, Anna Antolisei, Roberto Bertoldo, Ilaria Gallinaro,Tomaso Kémeny, Paola Novaria, Antonio Miredi.

 

REGOLAMENTO

Articolo 1
L’Associazione “Il Mondo delle Idee” bandisce la seconda edizione del Premio Internazionale di poesia “Rodolfo Valentino – Sogni ad occhi aperti” articolato in quattro sezioni:
A) – Poesia edita
Riservata agli autori di sillogi poetiche edite a tema libero in lingua italiana tra marzo 2011 e fine novembre 2012.
B) – Poesia inedita
Riservata agli autori di poesie residenti in Italia avente per tema il mito (da un minimo di tre a un massimo di cinque)
C) – Poesia inedita
Riservata agli autori di poesie in lingua italiana residenti all’estero (secondo le specificazioni al punto B).
D) – Racconto breve
Riservata agli autori di un racconto breve inedito avente come tema il mito in lingua italiana (massimo tre cartelle).
Articolo 2
Non possono partecipare antologie di più autori, né autoedizioni.

Articolo 3
– Ogni concorrente della sezione A dovrà inviare n. 7 volumi accompagnati da una lettera di domanda di candidatura comprensiva di nome, indirizzo, telefono, eventuale indirizzo e-mail e breve curriculum dell’autore.
– Ogni concorrente delle sezioni B e C dovrà inviare n. 7 copie delle poesie di cui 6 anonime e la settima in busta chiusa a parte con nome, indirizzo, telefono eventuale indirizzo e-mail e breve curriculum accompagnati da una lettera di domanda di candidatura.
– Ogni concorrente della sezione D dovrà inviare 7 copie fascicolate del racconto breve di cui 6 anonime e la settima in busta chiusa a parte con nome, indirizzo, telefono eventuale indirizzo e-mail e breve curriculum accompagnati da una lettera di domanda di candidatura.
– Su nessuna delle sei copie delle sezioni B, C e D dovranno comparire i dati dell’autore, ma soltanto i titoli delle opere.

Articolo 4
– I concorrenti dovranno inoltre rilasciare e accludere una dichiarazione firmata in carta semplice in cui dichiarano di permettere il trattamento dei loro dati personali a fini culturali, ai sensi della legge sulla privacy (675/96 – art. 10).
– Possono partecipare anche le case editrici con volumi da esse pubblicati. In questo caso si sottintende l’autorizzazione da parte dell’autore.
– Per i concorrenti minorenni si richiede una dichiarazione di chi esercita la patria potestà.

Articolo 5
La partecipazione è gratuita.

Articolo 6
Le opere concorrenti dovranno pervenire entro e non oltre il 1 dicembre 2012 presso: “Premio Rodolfo Valentino – Sogni ad occhi aperti” c/o Studio Notarile Morone – via Mercantini, 5 – 10122 Torino.
I concorrenti dovranno specificare chiaramente sulla busta “Premio Rodolfo Valentino – Sogni ad occhi aperti ” e la sezione a cui il testo concorre.

Articolo 7
– Sarà nominato un vincitore per ognuna delle cinque sezioni: a lui andrà la somma di € 500.
– I vincitori saranno premiati anche con la pubblicazione di una plaquette illustrata ciascuno, contenente un estratto della loro opera.

Articolo 8
– Le deliberazioni della giuria sono insindacabili e inappellabili.

Articolo 9
– In nessun caso le opere saranno restituite.

Articolo 10
– I premiati dovranno ritirare personalmente i premi loro assegnati il giorno della premiazione, pena la perdita del diritto al premio in denaro (rimarrà comunque al concorrente il titolo di vincitore).
– I premi non ritirati il giorno della premiazione saranno incamerati per l’edizione successiva.
– Ai concorrenti vincitori e provenienti dall’estero, o da una località che disti oltre 200 km dal luogo della premiazione, l’organizzazione offrirà l’ospitalità in hotel per la notte seguente la premiazione.

Articolo 11
– La cerimonia di premiazione si svolgerà presso l’Unione Industriale di Torino in data 9 febbraio 2011 alle ore 17 durante una pubblica manifestazione.
– Ai concorrenti vincitori sarà data tempestiva comunicazione scritta.

Articolo 12
– La partecipazione al concorso implica di fatto l’accettazione di tutte le norme indicate nel presente bando.

__________________________________________________________

PREMIO INTERNAZIONALE PER LA POESIA
“Rodolfo Valentino – Sogni ad occhi aperti ”

III° Edizione

Premiazione
Torino, 9 febbraio 2013 ore 17.30
Unione Industriale – via Fanti, 17

Contatti: www.ilmondodelleidee.org/

 

 

 

 

more recommended stories