Luisa Menazzi Moretti | Magic Mirror

Un inedito viaggio per immagini.
In un’atmosfera quasi metafisica, emergono le fotografie di Luisa Menazzi Moretti che compiono un percorso "magico" tra realtà e immaginazione.

La mostra Magic Mirror gioca sul sottile equilibrio tra verità ed illusione, in una "visione ravvicinata con cui Luisa riesce a penetrare gli oggetti, i paesaggi e le architetture, fino a leggerne l’essenza nelle trame naturali delle superfici e della materia".

"In queste immagini – continua Denis Curti, curatore della mostra – è il punto di vista che genera lo sfaldamento con la realtà, giungendo fino all’astrazione della forma e del pensiero".

Una cinquantina di opere in mostra raccontano luoghi reali, scenari urbani e paesaggi naturali, ma colti in istanti senza tempo, sospesi. Ecco dunque che un vetro di Murano diventa un’emozione, un pallone simboleggia i Quartieri Spagnoli di Napoli, Palazzo dei Diamanti evoca "l’atmosfera di un risveglio sognante" e Orvieto diventa emblema di un’idea.

La mostra trova perfetta ospitalità nella Fabbrica delle Arti, un luogo nel centro storico di Napoli, un’officina sperimentale dove si incrociano linguaggi diversi. “Magic Mirror, riflette l’esperienza della trasposizione di quel che l’occhio vede e reputa degno di essere inserito negli archivi personali della memoria e del tempo per trasformarsi in visione collettiva” afferma la direttrice artistica Giusi Laurino.


Luisa Menazzi Moretti
Magic Mirror
a cura di Denis Curti

Inaugurazione 9 maggio h.18.30

preview stampa 9 maggio h.17.30

10 maggio | 8 giugno 2012
 

Fabbrica delle Arti
Piazzetta S.Carlo all’Arena
Via Annibale De Gasperis, 24 | Napoli
lun-ven 11.00 | 18.00
+ 39 081 0122327 | + 39 329 9319255
fabbricadellearti.com

luisamenazzimoretti.it/exhibitions

ufficio stampa
DOPPIOZERO. servizi per l’arte contemporanea
info@nulldoppiozero00.com

 

more recommended stories