IX edizione di Insoliti Festival

L’Associazione di promozione sociale Artemovimento – Centro di ricerca coreografica presenta a Torino dal 7 al 16  dicembre 2011  la IX edizione di INSOLITI Festival – Movimenti d’innovazione della nuova danza internazionale d’autore, rassegna di danza contemporanea e ricerca curata dalla coreografa  Monica Secco con la partecipazione di Circuito Teatrale del Piemonte.

 

I protagonisti in ordine di apparizione:

Barbara Altissimo, C.ia Déjà Donné, C.ia Lubbert Das con Nicoletta Cabassi; Monica Secco,

Virginia Spallarossa, Companhia de Dança de Almada, Lucie Eidenbenz, Sara Capossele per il progetto di  Artemovimento “Giovani Danz’autori”, C.ia Borderline, Chiara Guglielmi, Giulia Mureddu, Iunia Bricca e Eleonore Gerbelle.

Questa edizione del Festival  è stata concepita come una sorta di grande collettivo di artisti, coreografi e compositori, i quali hanno fatto della propria arte un punto di unione. I coreografi sono quasi tutti, a loro volta, organizzatori di eventi sostenuti dalle istituzioni del loro territorio, alcuni anche dal Ministero.

Con questi professionisti è cresciuta la forte volontà di "fare rete", di costruire e intessere relazioni . Sono così nati progetti importanti, come Ra.I.D.(Rassegna Interregionale Danza) che vede la partecipazione e lo scambio tra compagnie di diverse regioni: Piemonte, Campania, Sardegna. Dal prossimo anno si aggiungeranno anche Umbria, Lazio e Puglia.

La stessa dinamica di rete si è creata anche con gli ormai noti partners stranieri di INSOLITI: Fondation Royaumont – progetto Transforme (Francia), che prevede la residenza di un coreografo piemontese segnalato dal Festival al quale è destinata una borsa di studio per il periodo di permanenza presso la splendida abbazia sede della Fondazione; Festival La Becquée- Brest (Francia) e International Platform for Choreographers in Almada (Portogallo).

Erika Di Crescenzo  e  Daniele Ninarello per il progetto “Transforme” presso la Fondation Royaumont, Compagnia blucinQue e Roberta Minici per il Festival La Becquée di Brest, Monica Secco per l’ International Platform for Choreographers in Almada, per il T-Off Cagliari e per la rassegna presso l’Auditorium di  Salerno, sono i coreografi selezionati dai partners del Festival Insoliti quest’anno e negli anni passati: tutte figure professionali di indubbio valore.

 

PROGRAMMA

 

2 DICEMBRE h 11.00

Conferenza stampa

presso La Farmacia, Museo Regionale di Scienze Naturali, Via Giolitti 36

(presentazione tramite video del prezioso lavoro dei partner del Festival INSOLITI)

Relatrice Monica Secco con la partecipazione della Regione Piemonte e del Comune di Torino

 

7 DICEMBRE

Galleria De Chirico, Via Vanchiglia 11/a  h 19.00

> INAUGURAZIONE > Barbara Altissimo – Liberamenteunico, ELLAVERITA (Piemonte)

Teatro Gobetti, via Rossini  h 20.45

C.ia Déjà Donné, P.S. Martina La Ragione (ITA)

C.ia Lubbert Das, S O L (ITA)

 

8 DICEMBRE

Museo Regionale di Scienze Naturali, Via Giolitti 36 – h 18.00

> N. Cabassi, M. Secco, V. Spallarossa, Spettacolo per tre danzatrici e un’arpista.

> Companhia de Dança de Almada, La ligne de la vie (PORTOGALLO)

> Lucie Eidenbenz, The Boiling Point  (SVIZZERA)

Galleria In-Arco, P.za Vittorio 3 h 19.45

> La danza in un minuto – progetto di COORPI

Caffé Elena, p.za Vittorio Veneto 5 h 20.30

> Sara Capossele, In terra sono un albero 

(progetto giovanissimi danz’autori – Artemovimento)

(aperitivo a prezzo ridotto presentando il biglietto del Festival)

 

15 DICEMBRE h 20.45

Cavallerizza Manica Corta via Verdi 9  

> C.ia Borderline, Brainstorming (estratto) (Campania)

> Virginia Spallarossa, 2:2=1 (Lombardia)

>  Chiara Guglielmi, Mandarino viola (Sardegna)

 

16 DICEMBRE

Cavallerizza Manica Corta  > h 20.45

> Giulia Mureddu, Always known never met (OLANDA)

> Iunia Bricca e Eleonore Gerbelle, Varia a seconda del tempo (Piemonte)

 


INSOLITI Festival
Movimenti di innovazione della nuova danza internazionale d’autore
IX edizione

Informazioni
Associazione Artemovimento – Centro di ricerca Coreografica
Via Bava, 18 – Torino – 011 837451 www.artemovimento.org
Ingresso in Teatro: intero 10 euro – ridotto 5 euro
Ingresso al Museo: 3 euro

INSOLITI è sostenuto da Regione Piemonte
con il patrocinio di Città di Torino
 

 

Altri articoli