Mostra: Il dubbio della bellezza

Un viaggio nella fotografia del ‘900, dalle avanguardie al Neorealismo, dal Pop al Postmoderno. Circa 100 fotografie della collezione Gibelli animeranno le sale delle Fruttiere a Palazzo Te. Solo alcuni nomi tra i tanti che saranno esposti: Berenice Abbott, Piergiorgio Branzi, Laurence Demaison, Gilbert Garcin, Max Huber, Mario Lasalandra, Arno Rafael Minkkinen, Ferdinando Scianna, Arthur Tress e tanti altri ancora.

La collezione Gibelli si mostra alla città di Mantova: una raccolta che lascia emergere la caratteristica fondamentale della ricerca fotografica nel Novecento, il suo continuo incrocio con altre discipline artistiche, fino alla scienza, il giornalismo, la pubblicità e il design.

La fotografia è quella che mi da più piacere. Grazie alla molteplicità dei suoi significati le fotografie sono inviti inesauribili alla fantasia. In un periodo in cui l’invasione dei media rende tutto contemporaneo e ci illude che tutto sia stato scoperto, un dejà vu, la fotografia ha ancora il grande potere di farci stupire;
permette di catturare il reale e al tempo stesso si appropria dell’immaginario. Annulla la distinzione tra realtà e sogno. Non a caso la fotografia è stata definita la più surrealista tra le arti mimetiche.
(tratto dall’intervista realizzata a Pier Luigi Gibelli)

Nella mostra prevalgono immagini di ritratto e della natura, anche se i soggetti delle opere sono la forma del visibile: emerge spesso l’elemento primo del disegno, dell’ordine, della bellezza delle cose che si fermano di fronte alla macchina. Le proporzioni, l’armonia, l’eleganza delle apparenze sono sempre al centro dell’obiettivo dei fotografi. E’ questo il filo rosso che accomuna la selezione di queste opere realizzata da Denis Curti, curatore della mostra.

La mostra è inserita nel programma di MANTOVA CREATIVA, appuntamento estivo della città, che per il mese di luglio, ogni giovedì proporrà incontri, talk, portfolio night e proiezioni legati al mondo della fotografia. Il calendario sarà disponibile sul sito www.mantovacreativa.it

Il catalogo, edito da Contrasto, conterrà il testo critico di Denis Curti e un’intervista al collezionista Pier Luigi Gibelli oltre che all’intera raccolta delle immagini esposte in mostra. Un vero e proprio libro fotografico che testimonia il percorso del collezionista che in quindici anni ha dato vita a una raccolta di altissimo livello.
 


IL DUBBIO DELLA BELLEZZA
Fotografie dalla collezione Gibelli
a cura di Denis Curti

con la collaborazione del Comune di Mantova

inaugurazione sabato 11 giugno 2001, ore 18,30
preview stampa ore 12.00

Fruttiere, Palazzo Tè, Mantova
dal 12 giugno al 31 luglio 2011

viale Te, 19 – Mantova
lunedì-venerdì 9-18
www.centropalazzote.it

catalogo Contrasto

more recommended stories