Il gusto della cultura – Alla scoperta dei quadri parlanti

Sala armiSABATO 14 MAGGIO E DOMENICA 15 MAGGIO (PR)
“IL GUSTO DELLA CULTURA – ALLA SCOPERTA DEI QUADRI PARLANTI”

NEL CASTELLO DI FONTANELLATO ALLE 20.30 VISITA GUIDATA, ANIMAZIONE E CENA IN PINACOTECA. DOMENICA 15 MAGGIO POSSIBILITA’ DEL TOUR IN CENTRO STORICO “IL GUSTO DEL CAMMINO” IN COLLABORAZIONE CON I MUSEI DEL CIBO. SEMPRE DOMENICA NEL CASTELLO DI SAN SECONDO “STORICA MERENDA – ALLA CORTE DI GINEVRA” PERFETTA ANCHE PER FAMIGLIE E BAMBINI CON GIOCHI E ANIMAZIONE IN COSTUME;
Pernottamento di Venerdì 13, Sabato 14 e Domenica 15 maggio in una delle camere affacciate sul parco dei Conti Sanvitale nella dimora storica di charme In Villa, proprio di fronte alla Rocca di Fontanellato a 7 km da San Secondo Parmense
 

Talking paints. A tu per tu con i segreti della celebre Dama con l’Ermellino custode dei segreti di Leonardo. In mezzo alla natura con la grazia che sboccia nei movimenti della Primavera di Botticelli dal piede leggiadro, i capelli disciolti e l’abito vaporoso. Cosa si sono detti con un bacio ed un abbraccio, ad esempio, i celebri amanti di Hayez? I quadri più celebri della Storia dell’Arte prendono vita proprio davanti ai vostri occhi. Si stempera tra immagine, narrazione e sogno la nuova edizione del format “Il Gusto della Cultura” dedicato domenica 14 maggio alle 20.30 ai “Quadri Parlanti – Talking Paints”, nel Castello di Fontanellato, inserito tra i gioielli monumentali del parmense non soltanto per l’architettura che ripercorre il medioevo e il rinascimento, ma anche per la presenza della Saletta di Diana e Atteone, affrescata mirabilmente nel 1524 dal giovane Parmigianino, che prelude con quest’opera al manierismo italiano ed europeo.
Verrà proposta una speciale visita guidata al maniero: nelle sale della Rocca Sanvitale, ancora arredate con suppellettili e mobili d’epoca, l’animazione tematica in costume omaggerà il genio di pittori che in ogni tela hanno cercato di comunicare al pubblico storie, cifre, vicende, tramandandole fino ai giorni nostri. La cena finale all’interno dell’elegante pinacoteca del Castello proporrà poi – anche nei piatti – vere e proprie citazioni e chicche di opere d’arte: assaggerete le celebri patatine fritte con ketchup di Oldenburg? O forse la zuppetta di legumi che spicca al centro di alcune tele del Carracci? Uva e macedonia tratta direttamente del celeberrimo cesto di frutta di Caravaggio? O le verdure condite dalle tele dell’Arcimboldo?
L’evento cerca di condurre il pubblico ad una suggestiva forma di nuova fruizione dell’idea di un quadro, dando voce e gestualità ai personaggi: in poche parole, il viaggio all’interno del Castello tenterà di trasformare le opere citate in «quadri parlanti».
La prenotazione all’evento è obbligatoria. Costo dell’evento con cena, 28 euro. Iat Rocca Sanvitale, tel. 0521.829055. mail: rocca@nullfontanellato.org. Sito web www.fontanellato.org

Weekend di Gusto. Pernottamento di Venerdì 13, sabato 14, domenica 15 maggio in una delle camere affacciate sul parco dei Conti Sanvitale nella dimora storica di charme In Villa, proprio di fronte alla Rocca di Fontanellato. Venerdì 13 maggio possibilità di cenare con “La pizza della Contessa” (pizza artigianale bio, con salumi e birra di Parma), colazione mattutina nelle sale dell’Aranciaia con prodotti Bio e tante golosità. Cena del sabato alla Rocca Sanvitale. Il prezzo della proposta è di € 148 a persona.

Domenica 15 maggio. Il Gusto del Cammino. Verrà proposta ai turisti – grandi e piccoli – una speciale visita guidata fuori porta dal titolo “Il gusto del cammino”: partendo dal Santuario delle Beata Vergine del Rosario, dal Voltone e dall’antica fossa circondariale, si percorrerà il centro storico con attenzione particolare alle architetture del borgo, agli antichi lavatoi, ai camini che connotano i tetti delle case, a chiese ed oratori, fino ad arrivare alla Rocca Sanvitale, ubicata nel cuore del borgo.
Si scopriranno percorsi inediti… musicali, religiosi, enogastronomici, culturali). L’appetito vien camminando. Al termine, saranno proposte ai partecipanti degustazioni di prodotti tipici a tema in Castello in collaborazione con i Musei del Cibo di Parma, ristoranti e bar del paese. Per conoscere le varie proposte: Iat Rocca Sanvitale, tel. 0521.829055. La prenotazione è obbligatoria.

Domenica 15 maggio alle 16. Alla Corte di Ginevra – Ricordanze di Sapori alla Rocca di San Secondo Parmense
. Oh Genève, Lancillotto la invoca! Oh Guinevere, il sire Artù la elogia! Gwenhwyfar è il magico nome da pronunziare se nel medievale mondo vorrete entrare! Durante la merenda visita con animazione. Il menù è a cura dei pasticcieri Monica e Stefano Zoni: Torta fritta con Spalla cotta di San Secondo, Focaccia morbida con pomo d’oro et bono cacio padano; Torte salate con prosciutto e formaggio di Ginevra; Torta di frutta fresca dal frutteto degli elfi illuminati; Crostata mora al cioccolato; Piccola pasticceria delle ancelle; Tè freddo; Succhi di frutta; Vini; Fortana del Taro I.G.T. Costo, 25 Euro. Bambini da 5 a 10 anni 20 Euro.

Tel. 0521.821139 – 0521.872147
mail: coop.parmigianino@nulltin.it turismo@nullcomune.san-secondo-parmense.pr.it
website: www.parmigianino.org
 

more recommended stories