Premio letterario don Milani

L’Associazione don Milani di Gioiosa Jonica (RC), al fine di favorire la conoscenza del pensiero milaniano e per suoi scopi di solidarietà sociale, indice un concorso letterario, con le modalità esposte nei punti riportati di seguito. Gli aspetti tecnici e letterari del concorso sono affidati all’Associazione Poiein (www.poiein.it)

 

1.  E’ indetta la prima edizione del premio letterario “Lorenzo Milani”, aperta ad artisti e studiosi di ogni nazionalità e di ogni lingua, purché i testi in lingua straniera o in dialetto, siano accompagnati da traduzione (letterale o poetica). Il concorso è diviso in due sezioni: saggistica e poesia.

 

I concorrenti alla sezione “Saggistica” partecipano inviando un brevissimo saggio (non eccedente 16.000 caratteri) sullo scritto di don Milani intitolato “Lettera ai cappellani militari toscani”. I concorrenti non in possesso dello scritto milaniano, possono chiederlo alla segreteria del concorso (gianmario@nullpoiein.it) .

 

I concorrenti alla sezione “Poesia” partecipano con tre poesie o un poemetto mai pubblicati prima del 01 gennaio 2011, per un totale complessivo in ogni caso non superiore 150 versi.

Per questa sezione è previsto un orizzonte tematico, da intendersi in senso ampio, attinente alla legalità e alla responsabilità sociale, in riferimento alla cultura considerata come mezzo di contrasto e di contrapposizione alla mentalità mafiosa, nelle sue forme organizzate e criminali e nelle sue forme latenti nel profondo del costume societario e dell’inconscio collettivo.

Non si accettano opere firmate con pseudonimo o “nome d’arte”, ma soltanto con nome e cognome anagrafici.

 

3.  Ai partecipanti di ambedue le sezioni è chiesto, a titolo di donazione, un importo in denaro oscillante da un minimo di € 20 a un massimo a discrezione, in considerazione delle finalità educative ed antimafiose dell’Associazione don Milani

L’importo può essere:

a)  versato tramite bonifico sul CC. bancario del Monte dei Paschi di Siena intestato all’Associazione don Milani, IBAN: IT 55 W 01030 81520 000063110179

b)  inviato tramite  assegno bancario non trasferibile a: Associazione Don Milani, Via Torre Galea – Marina di Gioiosa Jonica

c)  in ogni caso indicando nella causale di versamento o nello scritto per posta, la dicitura “partecipazione al Premio don Milani – 1° edizione”.

 

Si raccomanda vivamente di non fare uso di vaglia postali.

 

4. Le opere dovranno pervenire, in formato elettronico, entro il 31 luglio 2011 in unica copia, all’Indirizzo di posta elettronica   gianmario@nullpoiein.it  (come allegato Word o RTF)

 

Chi non dispone di posta elettronica può inviare i testi, su CD o Floppy Disk a: Gianmario Lucini, via Amonini, 9 – 23020 – Piateda (SO)

 

L’iscrizione diverrà effettiva all’accertamento del versamento bancario o dell’assegno di cui al punto 3).

 

 

5   L’autore dovrà indicare nella lettera di invio o sul messaggio di posta elettronica:

a) cognome e nome, b)  indirizzo completo, c)  numero di telefono, d)  indirizzo di posta elettronica  (se posseduto), f)  breve curriculum  (circa 10 righe), compilando con precisione la scheda allegata al presente bando e allegandola al file contenente le poesie.

 

6 – Premi

a)  Sezione saggistica

Al primo classificato viene riconosciuto un importo di € 300, al secondo e terzo classificato un importo di € 150, oltre ai volumi di cui al prossimo paragrafo.

I saggi dei primi venti classificati, qualora ritenuti validi, saranno pubblicati in volume (circa 200 pagine) dall’Editore CFR e presentati a Gioiosa Jonica e nei rispettivi luoghi di residenza o nei capoluoghi di Provincia degli autori.  Ad ogni classificato dal 10° al 4° posto è assegnato un quantitativo di 10 volumi a titolo gratuito, e al secondo e al terzo classificato 25 volumi, al primo classificato 50 volumi. I volumi in aggiunta saranno assegnati, anche ai non classificati, al prezzo di € 5,00 anziché di € 15,00.

 

b)  Sezione Poesia

Il primo premio consiste in un assegno in danaro di € 300 e la pubblicazione di una silloge di poesie di 32 pagine in 700 copie dall’Editore CFR, con assegnazione di 100 copie a titolo gratuito e presentato a Gioiosa Jonica e nel luogo di residenza dell’autore. L’opera, qualora ritenuta valida a insindacabile giudizio dell’Editore, sarà adeguatamente prefata, recensita, inviata alla critica, e distribuita in una cinquantina di librerie e nel corso di eventi culturali concordati con l’Associazione. L’autore può rinunciare alla pubblicazione, oppure l’Associaizione don Milani può decidere di non pubblicare l’opera che sarà proposta dall’autore: in tal caso riceverà un assegno (complessivo) di € 500.

 

Il secondo e terzo premio consistono in assegni in danaro di € 150

 

Essendo il concorso ad orizzonte tematico, le migliori poesie presentate (50 / 60 poesie) saranno pubblicate in volume dall’editore CFR, in 700 copie diffuse in tutta Italia, inviate alla critica e presentate in diverse località italiane.

 

L’organizzazione del premio si riserva di aumentare gli importi sopra indicati o di aggiungere un ulteriore premio a quelli in palio o altre pubblicazioni, nel caso il numero dei partecipanti sia superiore a 150 per la sezione interessata.

 

I classificati dal 2° al 10° posto, della sezione “poesia” potranno ricevere, su indicazione dei giurati, una proposta editoriale particolarmente vantaggiosa.

 

7.   La Giuria del premio è composta, per la sezione poesia, da 5 poeti e critici il cui nome sarà reso noto  solamente dopo la selezione delle opere finaliste .  Per la sezione “saggistica” i giudici saranno 3, e anche per essi sarà reso noto il nome soltanto dopo la chiusura del premio.

La segreteria organizzativa del premio è affidata a Gianmario Lucini (gianmario@nullpoiein.it)

 

Il vincitore è colui che ottiene il maggior numero di preferenze per ogni sezione.  Il verdetto della giuria è insindacabile.  Ad ogni partecipante saranno indicate, tramite posta elettronica, la graduatoria finale.  I nomi dei vincitori saranno resi noti con comunicato della Giuria in occasione dell’aggiornamento del sito.

 

La cerimonia di premiazione si terrà a Giojosa Jonica presso la sede dell’Associazione don Milani, in data che verrà comunicata via e-mail e con programma che verrà stabilito e pubblicato sul sito dell’Associazione. Gli autori premiati dovranno parteciparvi, pena l’annullamento dell’assegnazione del premio e/o dell’importo sostitutivo in danaro, tranne gravi motivi e a discrezione della giuria.

Ai primi tre classificati di ogni sezione sarà offerta l’ospitalità e il pernottamento in un agriturismo locale per tre notti.

 

9.   Per ogni aspetto formale non espressamente regolamentato, si fa riferimento alle decisioni della giuria, la quale le comunicherà sull’URL dedicata al premio, nella sezione degli avvisi.

 

Per ulteriori informazioni:

Gianmario Lucini (338.17.31.774 – gianmario@nullpoiein.it)

Skype contact: gianmario.lucini  –   (preferisce l’uso della posta elettronica o Skype)

 

______________________________

 

Fac-simile della scheda di partecipazione

 

 

(copiare, completare e incollare nel corpo del messaggio con l’invio delle opere, sostituendo gli spazi sottolineati con le informazioni richieste)

 

[Cognome e nome] ____________________________________________________________

 

[Indirizzo (residenza, CAP, Città)] ________________________________________________

 

[Data di nascita] __/__/____  [Telefono] _________________  [Cell.] ___________________

 

[Posta elettronica] ____________@______________

 

 

Breve curriculum

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

 

Versamento del contributo di € ___,00 tramite:

¨  CC bancario

¨  Assegno non trasferibile

¨  CC Postale

¨  Altro (specificare) ____________________________________

 

La Segreteria, in ottemperanza alle disposizione di Legge, non divulgherà i dati personali se non ai fini dell’allestimento della pagina personale su Internet: nome, cognome, città di residenza, accenno generico alla professione (come nelle precedenti edizioni).  Le informazioni sul curriculum verranno impiegate solo per meglio documentare la presentazione delle opere in graduatoria finale.

more recommended stories