Una Rocca per Tutti i Gusti

Dieci gusti per il 2010 da scoprire: il gusto della magia, il gusto della cultura, il gusto del cammino, il gusto della scoperta, il gusto dello strano, il gusto del brivido, il gusto della storia, il gusto del cibo, il gusto dell’arte, il gusto del mercato. Ogni domenica e ogni secondo sabato del mese, proposte uniche a tema per bambini, famiglie, adulti e gruppi organizzati.comunicato stampa –

Fontanellato, PR – Turisti a spasso nel Castello dei Dieci Gusti dove vissero contessine come Albertina di Montenovo e soggiornarono in vacanza principesse come Elisabetta Farnese, dimorarono valorosi cavalieri e giovani paggi, congiurarono intriganti dame di corte come Barbara Sanseverino e ne scrissero poeti come Torquato Tasso, letterati come Jacopo Sanvitale e scrittori molto apprezzati come Pietro Citati e Francesca Sanvitale.

Oggi dagli archivi storici della Rocca Sanvitale (19 km da Parma e 8 km dal Factory Outlet Fidenza Village) spuntano storie, tradizioni e gesta che, per la gioia dei bambini e delle loro famiglie, sono raccontate sotto varie forme in visite guidate tematiche ed eventi suggestivi.

Partecipare alle iniziative proposte nel maniero significa rivivere il fascino di secoli lontani.

Ecco allora che nasce il nuovo format “Una Rocca per tutti i gusti” che presenta – da marzo a giugno 2010 ogni domenica e il secondo sabato di ogni mese – una proposta diversa per bambini, famiglie, adulti nel Castello, ispirata a 10 gusti tutti da scoprire, per celebrare al meglio il 2010.

Avete meno di dodici anni e non avete mai partecipato ad un laboratorio di pozioni magiche? La Rocca di Fontanellato è allora il vostro regno incantato dove scoprire luoghi misteriosi e segreti, fare una curiosa merenda al buffet dei veleni o ascoltare la lettura di una fiaba animata seduti sotto il portico.

E se Harry Potter con un colpo di bacchetta trasformasse la Rocca Sanvitale in Hogwarts, quali similitudini potrebbero trovare i bimbi? Una visita guidata speciale lo rivelerà tra gioco e apprendimento, perché la fantasia è una Storia Seria.

Avete più di dodici anni e volete mangiare alla maniera dei Conti sperimentando piatti di diverse epoche? Troverete cene a tema romano, medievale, rinascimentale, belle epoque ogni secondo sabato del mese dalle 20.30 per vivere la tavola imbandita in Rocca fino alle 23, quando l’Orologio della Torre suonerà i suoi magici rintocchi.

Durante pomeriggi d’arte e di carte, ci saranno incontri con scrittori e artisti. Basterà un sorriso, ad esempio, e potrete farvi fare una simpatica caricatura da portare a casa a ricordo della giornata fontanellatese. Sono solo alcuni esempi di opportunità per trascorrere i vostri finesettimana a Fontanellato, in coppia o con tutta la famiglia, con un gruppo di amici fai da te o in una gita organizzata. Ecco il carnet dettagliato del format “Una Rocca per Tutti i Gusti”.

 

UNA ROCCA PER TUTTI I GUSTI

Da marzo a giugno ogni domenica troverete un evento abbinato a visite guidate a tema. In queste occasioni il bookshop e il Museo resteranno aperti ad orario continuato.

Sarà attivo lo Spazio Bimbi allo stesso prezzo della visita guidata (euro 2,50), in modo che i più piccoli possano giocare e disegnare, mentre mamma e papà vanno alla scoperta del castello.

Prima domenica del mese: DOMENICA MAGICA (dedicata ai bambini)

Domenica 7 marzo, 4 aprile, 2 maggio e 6 giugno

Per una domenica i bambini saranno i signori del castello. Aprite bene gli occhi, abracadabra et voilà…la visita magica al maniero dal titolo “Il gusto della Magia – La Rocca Incantata” inizia. Le guide si soffermeranno su tutti i particolari più curiosi delle sale arredate, sugli oggetti che evocano arcani tempi, sui simboli e le storie che fanno volare la fantasia.

Al termine, i bambini troveranno un evento legato al mondo della magia (ad esempio, un curioso mercatino di filtri di sogni, un divertente laboratorio di pozioni, il calderone e il buffet dei veleni, la lettura animata di fiabe e leggende negli spazi del castello, un laboratorio per la costruzione di oggetti magici come una bacchetta o un libro segreto, una merenda letteraria con le caramelle “tuttigusti + uno” e il “burrobirra” inventati da J.K. Rowling, con il “pane elfico” di J.R. Tolkien e i “pasticcini di Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll, con i dolcetti di Peter Coniglio descritti da Beatrix Potter).

Domenica 4 aprile – festività di Pasqua – sarà proposto solo lo spazio bimbi. La visita magica sarà sospesa in rispetto al calendario liturgico.

 

Seconda domenica del mese: DOMENICA GOLOSA

Domenica 14 marzo, domenica 11 aprile, domenica 9 maggio, domenica 13 giugno

(in corrispondenza della mostra-mercato “La Dispensa dei Sanvitale”, attorno al Castello, con i prodotti delle migliori cucine regionali da assaggiare e degustare)

Verrà proposta ai turisti – grandi e piccoli – una speciale visita guidata fuori porta dal titolo “Il gusto del cammino”: partendo dal Santuario delle Beata Vergine del Rosario, dal Voltone e dall’antica fossa circondariale, si percorrerà il centro storico con attenzione particolare alle architetture del borgo, agli antichi lavatoi, ai camini che connotano i tetti delle case, a chiese ed oratori, fino ad arrivare alla Rocca Sanvitale, ubicata nel cuore del borgo. Si scopriranno percorsi inediti…musicali, religiosi, enogastronomici, culturali).L’appetito vien camminando. Al termine, saranno proposte ai partecipanti degustazioni di prodotti tipici a tema a tema in Castello in collaborazione con i Musei del Cibo di Parma, ristoranti e bar del paese.

 

Terza domenica del mese: DOMENICA RILETTA

Domenica 21 marzo, domenica 18 aprile, domenica 23 maggio, domenica 20 giugno

(in corrispondenza del tradizionale “Mercatino dell’Antiquariato” in centro storico con 250 espositori)

Come un oggetto trovato per caso, ricercando curiosità tra i banchi di antiquariato e modernariato del mercatino, è una sorpresa per gli occhi, così la Rocca si svela per l’occasione in visite guidate a tema ai luoghi nascosti del castello: “Il Gusto della Scoperta” è il titolo del percorso domenicale.

In abbinamento il pubblico potrà seguire incontri con autori e presentazioni di libri.

Domenica 21 marzo, verrà proposta un’edizione speciale della visita guidata con la “Festa di Primavera” in castello, alla scoperta di fiori ed essenze del giardino pensile.

 

Quarta domenica del mese: DOMENICA DIPINTA

Domenica 28 marzo, domenica 25 aprile, domenica 23 maggio, domenica 27 giugno

(in corrispondenza con la mostra-mercato “Rocca e Natura” attorno al castello, con hobbisti, artigiani-artisti, creativi del decoupage, agricoltori che propongono prodotti biologici)

Verranno proposte in Castello originali visite alchemiche dal titolo “Il gusto dello strano e dell’estroso”, alla ricerca di oggetti dalla storia particolare e dei simboli custoditi di sala in sala ed in particolare nella Saletta di Diana e Atteone affrescata deal Parmigianino.

In abbinamento alla visita tematica, verranno proposti incontri con artisti (madonnari, scultori, pittori, caricaturisti) o laboratori artistici di spolvero ed affresco per grandi e piccoli.

 

SABATONOTTE. VISITE GUIDATE NOTTURNE AL CASTELLO CON CENA A TEMA

Il Gusto della Cultura” visite a tema con degustazione ogni secondo sabato del mese da marzo a maggio alle 20.30:

Sabato 13 febbraio: edizione legata a San Valentino e al Carnevale “Il Ballo in maschera: coppie celebri d’amore e il Settecento nel Castello sospeso sull’acqua”;

Sabato 13 marzo: edizione legata alla festa della donna: “Le donne della famiglia Sanvitale nell’Ottocento”;

Sabato 10 aprile: edizione a tema storico “L’epoca medievale: feudatari e vassalli in Rocca, dalla sala delle armi alla galleria degli antenati”

Sabato 8 maggio: edizione a tema storico “L’epoca romana”, ispirata al ritrovamento di reperti nella domus imperiale a Cannetolo, frazione di Fontanellato. Alcuni oggetti sono oggi conservati nella Sala Consigliare della Rocca e custoditi al Museo Archeologico di Parma.

Il Gusto del Brivido – Alla ricerca di fantasmi, orchi, folletti e fate…”

Mercoledì 23 giugno: edizione legata al solstizio d’estate e alla notte di San Giovanni

Martedì 10 agosto: edizione legata alla notte di San Lorenzo

Domenica 31 ottobre: edizione legata alla notte di Ognissanti

Sabato 18 dicembre: edizione natalizia legata al solstizio d’inverno.

 

Gli eventi sono ideati e organizzati da Ati Cooperativa Parmigianino, Cooperativa SocioCulturale, CodessCultura, Ge.S.In.

I mercati attorno al Castello sono organizzati da Cooperativa Parmigianino in collaborazione con il Comune di Fontanellato.

 

Info. Iat Rocca Sanvitale, tel. 0521-829055Sito: www.fontanellato.org

 

Come arrivare a Fontanellato

Fontanellato si trova a nord della Via Emilia, a soli 19 km da Parma e 15 da Fidenza, a poca distanza dalla rinomata stazione termale di Salsomaggiore ed è facilmente raggiungibile con l’autostrada del sole A1 (MI-BO) a soli 8 km dall’uscita Parma Ovest

Ufficio Stampa Ati – Rocca Sanvitale
Dott.ssa Francesca Maffini
ufficiostampamaffini@nulllibero.it

 

 

more recommended stories